Visto per lavoratore nominato dal datore di lavoro

Home/Migrare in Australia/Visto per lavoratore nominato dal datore di lavoro

Visto per lavoratore nominato dal datore di lavoro

I datori di lavoro australiani possono sponsorizzare i dipendenti stranieri con un visto permanente fino a quando sono legittimamente e attivamente operativi nel business. . Il programma di sponsorizzazione attraverso il datore di lavoro ha lo scopo di permettere ai datori di lavoro australiani di soddisfare le carenze di competenze con l’assunzione di lavoratori stranieri qualificati
Le due categorie di visti sponsorizzate dal datore di lavoro sono:

• il piano di nomina dal datore di lavoro (ENS) sottoclasse 186

• il piano sponsorizzato di migrazione regionale (RSMS) sottoclasse 187

Mentre ENS può aiutare le aziende australiane in tutta l’Australia per coprire i posti vacanti nel loro business, RSMS può essere utilizzato solo dai datori di lavoro in aree regionali o di bassa popolazione in Australia. Nelle domande RSMS si applicano criteri agevolati e una piu’ ampia possibilita’ di occupazioni.

ENS

Il piano di nomina dal datore di lavoro (ENS) permette ai datori di lavoro in tutta l’Australia di nominare persone qualificate per i visti permanenti. Ne esiste una sola sottoclasse, sottoclasse 186, che può essere richiesta quando il richiedente il visto è in Australia o all’estero. Il procedimento di ENS ha due fasi. in primo luogo, il datore di lavoro deve richiedere al Dipartimento l’approvazione di una posizione di questo tipo. In secondo luogo, il dipendente nominato deve fare la domanda di visto.
Esistono tre categorie di nomina:
1. (TRT) La Transizione di Residenza Temporanea
2. (DE) L’Entrata Diretta
3. Il Contratto di Lavoro
Si usano crieri di nomina diversi per le categorie TRT e DE. La categoria TRT e’ riservata a chi ha avuto un Visto 457 per almeno 2 anni nei tre precendenti. Questa categoria è quella più favorevole per i richiedenti il ​​visto. Se non si dispone di esperienza di lavoro in Australia, nella maggior parte dei casi bisogna soddisfare i requesiti della categoria DE (entrata diretta). I richiedenti categoria DE sono tenuti ad essere sotto l’età di 50 anni e ad avere IELTS 6.0 su ciascuna banda al momento della richiesta del visto.

RSMS (Piano Sponsorizzato di Migrazione Regionale)

Il Piano Sponsorizzato di Migrazione Regionale (RSMS) aiuta i datori di lavoro australiani nelle aree regionali e a bassa crescita demografica a reclutare lavoratori stranieri qualificati per coprire i posti vacanti che non riescono ad essere soddisfatti dall’offerta del lavoro locale. Alle richieste RSMS viene data la piu’ alta priorita’ di lavorazione in accordo con la direttiva No 50, emessa ai sensi della sezione 499 della legge.
Ogni datore di lavoro può partecipare a tale piano se e’ attivamente e regolarmente operante nell'”Australia Regionale”, risponde ad altri determinati requisiti e la posizione vacante si trova in una zona coperta dall”RSMS.

“Australia Regionale” e’ definita dal codice postale come da avviso della Gazzetta Ufficiale. Tutte le aree dell’Australia sono attualmente coperte dalle RSMS ad eccezione di Sydney, Wollongong, Newcastle, Melbourne, Brisbane e la Gold Coast. Come ENS, il programma RSMS si consiste di 3 diverse categorie : la categoria Temporary Residence Transition (Transizione di Residenza temporanea), la categoria Direct Entry (Ingresso Diretto) e la categoria Agreement (accordo). Questo programma è adatto a coloro la cui occupazione non è contenuto nella lista delle occupazioni .