Visto d’affari

Home/Migrare in Australia/Visto d’affari

Percorso “Visa affari”

Tutti i richiedenti di un ​​visto d’affari (con l’eccezione della sottoclasse 132 )  che hanno intenzione di andare in Australia per stabilire o investire in un business o di fare un investimento mirato, devono fare domanda per un Business SKills Temporary Visa (provvisorio).

I possessori di visti d’affari provvisori possono applicare per un visto d’affari permanente dopo che hanno operato con successo un business o mantenuto il loro investimento programmato in Australia per un determinato periodo e hanno rispettato altri requisiti.

Ci sono tre diversi percorsi (canali) dal  visto provvisorio a un visto permanente:

Percorso Business Innovation (Innovazione di Business):   per la persona che desidera  possedere e gestire un nuovo o esistente business in Australia.

Percorso Investor (Investitore): la persona che vuole fare un investimento mirato in Australia e vuole manteneree l’attività e gli investimenti in Australia anche dopo l’ investimento iniziale.

Percorso Significant Investor (Investitore di rilievo):   la persona che fa investimenti che soddisfano i criteri Australiani con  almeno 5 milioni di dollari australiani e che vuole mantenere l’ impresa e l’attività anche dopo un investimento iniziale.

Percorso Investitore innovativo

Il richiedente un visto d’affari provvisorio deve soddisfare i seguenti requisiti.
• Un èta al di sotto dei 55 anni (questo requisito può essere revocato se si ottiene una sponsorizzazione statale)

• Almeno 65 punti nel test point

• Patrimonio personale di oltre 800.000 AUD che potrebbe essere trasferito in Australia entro 2 anni.

• Deve essere il proprietario della società il cui fatturato è stato più di 500.000 AUD in almeno due dei quattro anni fiscali precedenti all’applicazione (sommare tutti i ricavi se il richiedente ha piu’ di una azienda)

Il richiedente avrà diritto a richiedere un visto permanente, diversi anni più tardi, se la sua attività in Australia ha operato ad un livello soddisfacente.

Percorso Investitore

Il richiedente avrà diritto di domandare un visto permanente se mantiene il suo investimento in Australia per almeno 4 anni.
• Sotto i 55 anni (questo requisito può essere revocato se ottiene una sponsorizzazione statale)

• Almeno 65 punti nel test di punteggio

• il richiedente (da solo o insieme al partner ) abbia mantenuto nel corso degli ultimi due anni oltre $2.25 milioni di dollari australiani di beni personali

• Il richiedente deve avere almeno 3 anni di esperienza di investimento

• Investire $ 1.5 milioni nei posti designati (nell’ultima fase di elaborazione di visto)

Percorso Investitore di Rilievo)

Chi fa domanda per questo visto non ha bisogno di soddisfare i criteri del test a punti e non ha limiti di età. Ha un requisito di residenza di 160 giorni da trascorrere in Australia nel corso dei quattro anni mentre sono in possesso del visto per Business Innovation e di Investimento (provvisorio) (sottoclasse visto 188).
I richiedenti del visto devono:

• presentare una domanda scritta di interesse per l’abilità selezionata

• essere nominato dal Governo dello Stato o del Territorio

• fare investimenti di almeno cinque milioni di dollari australiani in investimenti conformi.